GUIDA ESPERTA

Trapianto di capelli Guida (2022)

Esaminato da un medico Dr. Sternberg Scritto da David Stelzer on 8 Sep 2022

Vuoi saperne di più sul trapianto di capelli (metodi, costi ecc.)? Siete sopraffatti dalla marea di informazioni su Internet? Allora questo è il sito giusto per voi. Noi di medihair abbiamo creato la guida completa A-Z sul trapianto di capelli.

Non importa se state ancora pensando alla chirurgia o se avete già deciso di fare un trapianto di capelli, questa guida vi aiuterà a prendere la decisione migliore per la vostra perdita di capelli.

In poche parolesvg

Metodi FUE, FUT, ARTAS etc.
Costi $2,000 – $15,000
In grado di lavorare Dopo una settimana
Duration 3 - 8 ore

Definizione e storia

Con il trapianto di capelli, i capelli del paziente vengono rimossi da una parte del corpo e reinseriti nella zona calva.

Questo significa che non crescono nuovi capelli con il trapianto, ma i capelli esistenti vengono distribuiti più uniformemente sul corpo per coprire le zone calve o diradate.

L’origine degli impianti di capelli è a 10.048 km dal Regno Unito: in Giappone. All’inizio del XX secolo, i due medici giapponesi Tamura e Okuda eseguirono il primo trapianto di capelli.

Quale fu il risultato? Beh, alcuni capelli potevano essere trapiantati con successo, ma il trapianto di capelli era riconoscibile anche da lontano, sembrava molto innaturale.

Negli anni ’60, il trapianto di capelli ha trovato la sua strada nel mondo occidentale. Il Dr. Orentreich trapiantò i capelli dei suoi pazienti per la prima volta negli USA. Il Dr. Orentreich aveva ancora un aspetto abbastanza naturale decenni dopo il trapianto di capelli (venivano trapiantati i cosiddetti “hair plugs”).

All’inizio degli anni ’90, il medico Masumi Inaba, dal Giappone, riuscì con una tecnica rivoluzionaria (“FUE” – più avanti ne parleremo) ad ottenere un risultato che sembrava molto estetico e naturale. Masumi Inaba ha così aperto la strada al trapianto di capelli moderno e poco invasivo.

Da allora, i metodi di restauro dei capelli sono stati continuamente migliorati. Al giorno d’oggi, il trapianto di capelli può raggiungere un risultato dall’aspetto molto naturale senza effetti collaterali significativi.

Recentemente, il trapianto di capelli ha incrementato la tecnologia come parte della procedura. I robot per il trapianto di capelli, come la tecnologia ARTAS, permettono la rimozione automatica dalla zona donatrice. Questo metodo è molto più veloce del trapianto manuale e solo i capelli più vitali sono selezionati riducendo lo spreco di innesti di capelli.

  • Gratis
  • Veloce
  • Non vincolante
4.62/5
Conosciuto da:

Tipi di perdita di capelli

Prima di iniziare a pensare a possibili rimedi per la perdita di capelli, si dovrebbe prima analizzare la propria perdita di capelli in dettaglio. È importante ottenere una diagnosi corretta prima di cercare una terapia.

A questo punto possiamo solo dare consigli generali su questo e rimandarvi al vostro specialista per una diagnosi individuale. Ci sono tre tipi principali di perdita di capelli:

Perdita di capelli androgenetica
La perdita di capelli androgenetica è di gran lunga il tipo più comune di perdita di capelli e colpisce l’80% di tutti gli uomini. Questo tipo è anche conosciuto come perdita di capelli genetica o ereditaria e di solito si verifica tra i 20 e i 30 anni. Con la perdita di capelli androgenetica, le radici dei capelli sono estremamente sensibili all’ormone diidrotestosterone (DHT) e cadono.

Nel corso tipico della malattia, l’attaccatura dei capelli si ritira e spesso inizia alle tempie. Più tardi, la perdita di capelli androgenetica può svilupparsi in una tonificazione circolare nella parte posteriore della testa fino ad una testa completamente calva con i capelli rimasti solo nella parte posteriore e ai lati della testa.

Il trapianto di capelli è un rimedio efficace e duraturo per la perdita di capelli androgenetica.

Hair loss symptoms

Alopecia Areata
L’Alopecia Areata, conosciuta anche come circular hair loss, è una forma di perdita di capelli a chiazze. Questo tipo di alopecia causa la formazione di punti circolari di perdita di capelli sulla testa della persona colpita.

Le cause possono essere una malattia autoimmune o lo stress. Questa forma di perdita di capelli è spesso temporanea e in molti casi può essere risolta combattendo i sintomi.

In caso di Alopecia Areata, è assolutamente necessario consultare uno specialista. Il trapianto di capelli propri del paziente è adatto solo in misura limitata e dipende dai singoli casi.

Perdita di capelli diffusa
Con la perdita di capelli diffusa, i capelli cadono su tutta l’area della testa.

Le cause possono essere lo stress, le fluttuazioni ormonali o la malnutrizione.

In molti casi, è sufficiente rimediare alle cause diagnosticate, ad esempio, con un cambiamento nella dieta. Il trapianto di capelli è anche piuttosto inadatto per la perdita di capelli diffusa e dovrebbe essere eseguito solo in consultazione con uno specialista.

Gratuito Analisi della perdita di capelli

Quale trattamento per la caduta dei capelli è il migliore e più vantaggioso per te? Scoprilo ora - velocemente, senza impegno e gratuitamente

Richiedi ora

Scala Hamilton-Norwood

La perdita di capelli può variare da una leggera recessione dell’attaccatura alla calvizie totale. Più grande è la calvizie, più capelli devono essere trapiantati. Il grado di perdita dei capelli è determinato con la scala Hamilton-Norwood. Lo schema divide la perdita di capelli in sette diversi stadi e si basa sul corso tipico dell’alopecia androgenetica. Per le donne, la tipica perdita di capelli è rappresentata con lo schema Ludwig o Olsen.

Tipica perdita di capelli maschile: La scala di Norwood.

Prima di considerare il trapianto di capelli, il progresso della perdita di capelli del paziente dovrebbe essere analizzato utilizzando la scala Norwood. Questo aiuterà a determinare quanti innesti devono essere trapiantati e quanto probabilmente costerà il trapianto di capelli. La maggior parte dei pazienti hanno un tipo 4 prima di un trapianto di capelli (secondo lo statistiche di trapianto di capelli medihair).

Grado di perdita dei capelli prima del trapianto di capelli

Cos'è un innesto?

Un innesto si riferisce alla striscia o al pezzo di pelle che contiene un follicolo pilifero da trapiantare. Questi innesti sono tipicamente raccolti dall’area donatrice nella parte posteriore della testa. Tuttavia, possono essere prelevati da qualsiasi parte del corpo (trapianto capelli corpo). Gli innesti sono raccolti individualmente nel metodo FUE, mentre gli innesti nel metodo FUT devono essere sezionati dopo che la striscia di pelle è stata rimossa dalla testa. In generale, la maggior parte delle cliniche o dei chirurghi prezzano i loro servizi di trapianto di capelli per innesto.

Medihair Flag

Risparmia fino a 3.200€

Il primo passo per il tuo trapianto di capelli

Ricevi offerte verificate non vincolanti e gratuite da medici certificati.

Inizia ora

Costi del trapianto di capelli

Secondo l’opinione popolare, la sostituzione dei capelli deve essere costosa! È vero o è un mito? Il nostro grande studio sui costi del trapianto di capelli aiuta in questo caso: Il trapianto di capelli con il metodo FUE costa in media 3.22 USD per innesto nel Regno Unito e 1.07 USD per innesto in Turchia. Di conseguenza, i chirurghi dei capelli del Regno Unito farebbero pagare 6.440,00 USD per 2.000 innesti e i medici turchi 2.140,00 USD.

Questo è naturalmente un importo considerevole che non tutti possono permettersi di pagare direttamente. Tuttavia, si dovrebbe sapere che il restauro dei capelli è una procedura permanente e i capelli trapiantati non cadranno più. Il trapianto di capelli è quindi utile per la maggior parte dei pazienti.

Nella maggior parte dei casi non c’è una necessità medica per il trapianto di capelli. Pertanto, i costi dell’operazione cosmetica non sono coperti dall’assicurazione sanitaria.

Risparmia fino a 3.200€

Confronta Offerte verificate

Risparmiate tempo e confrontate senza impegno, gratuitamente
e rapidamente diverse offerte di trapianto di capelli.

Confronta ora

Metodi di trapianto di capelli

Ci sono molti diversi metodi di trapianto da perseguire quando si cerca di ottenere un trapianto di capelli. I seguenti metodi di trattamento sono utilizzati più frequentemente:

  • Nella tecnica FUE (abbreviazione di Follicular Unit Extraction), singoli capelli vengono rimossi dall’area donatrice utilizzando un ago cavo, lavorati e poi reinseriti nella posizione desiderata. Recentemente, in combinazione con la tecnica FUE, viene offerta anche l’estrazione con un robot (per esempio con la tecnica ARTAS). Questa procedura ha il vantaggio che solo i peli più vitali vengono rimossi e il tempo dell’operazione può essere ridotto. La tecnica DHI utilizza uno strumento speciale per rimuovere gli innesti e poi impiantarli direttamente nel cuoio capelluto senza dover creare incisioni in anticipo.
  • La procedura FUT (abbreviazione di Follicular Unit Transplantation) differisce dal metodo FUE soprattutto nella tecnica di rimozione. Qui, un’intera striscia di capelli viene prelevata dalla zona donatrice e poi frammentata. Per questo motivo, questa procedura è spesso conosciuta come il metodo della striscia. L’impianto è simile al metodo FUE.

Hai Trapianto FUT o FUE

svg Importante!

Il metodo migliore per il tuo trapianto di capelli dipende dal tuo grado di perdita di capelli, dalla tua età e dal chirurgo. Ogni chirurgo della calvizie ha il suo metodo preferito. Molti chirurghi della calvizie conoscono solo il metodo FUE e pochi conoscono entrambi i metodi FUE e FUT. Sia che venga usato il metodo FUE, FUT o ARTAS ci sono ottimi risultati nella pratica: Controlla i risultati

Qual è il momento giusto per fare un trapianto di capelli?

Dovrei aspettare a fare un trapianto di capelli fino a quando la mia perdita di capelli è completa? Molti pazienti fanno questa domanda e la risposta dipende dal singolo caso. Prima di un impianto di capelli la perdita di capelli dovrebbe essersi stabilizzata, altrimenti potrebbero apparire altri punti calvi, il che farebbe apparire i capelli trapiantati innaturali.

La letteratura professionale distingue tra tre diverse forme di perdita di capelli:

    • Nella “Early Wildfire”, i capelli cominciano a cadere a partire dai 20 anni. La perdita di capelli poi progredisce rapidamente e raggiunge il quinto, sesto o addirittura settimo stadio della Scala di Norwood prima dei 30 anni. In caso di “Early Wildfire”, il trapianto di capelli può spesso essere considerato già all’età di 30 anni, a condizione che ci siano abbastanza capelli da donatore disponibili.
    • Se i capelli non cadono prima dei 30 anni, si parla di “Early Smoldering”. Spesso questa perdita di capelli procede più lentamente e ristagna in uno stadio intermedio dello schema di Norwood. Con questa forma di perdita di capelli, dovrebbe essere stabilizzata prima di eseguire un trapianto di capelli.
    • Il cosiddetto “Late Onset” descrive la perdita di capelli che non inizia prima dei 40 anni. Questa perdita di capelli di solito procede molto lentamente e solo molto raramente finisce in calvizie completa. Per questo motivo, il trapianto di capelli può essere utile nel “Late Onset” ad uno stadio precoce di Norwood.

.

Età media dei pazienti al primo trapianto di capelli

Medihair Flag

Risparmia fino a 3.200€

Ricevere Offerte verificate via Whatsapp?

Basta inviarci le foto della tua testa superiore e noi ti
ti invieremo offerte verificate da medici certificati.

Richiedi ora

Chi è un candidato per un trapianto di capelli?

I pazienti di età superiore ai 40 anni, con un’ampia area donatrice che soffrono di alopecia androgenetica sono candidati ottimali per il trapianto di capelli. In alcuni casi, un trapianto di capelli è adatto a persone di 20 anni. Tuttavia, è importante parlare con uno specialista e ottenere un’anamnesi completa prima di ottenere un trapianto a questa età. Non si vuole avere i capelli trapiantati in una zona calva che alla fine cadrà anch’essa perché non è resistente al DHT. Questo può accadere quando i medici eseguono un trapianto su un paziente la cui calvizie non si è sviluppata completamente.

Alcune caratteristiche dei capelli, come i capelli ricci o ondulati o i capelli spessi, avranno risultati più naturali di quelli con capelli sottili e lisci. I capelli scuri sono generalmente più facili da trapiantare rispetto ai capelli chiari. Specialmente per i pazienti che hanno la pelle più chiara, il contrasto aiuta i chirurghi e i robot a identificare i singoli follicoli di capelli.

Opportunità e rischi

Ci sono alcuni rischi associati al trapianto di capelli. Prima di farsi trapiantare i capelli, si dovrebbe essere consapevoli di questi rischi e soppesarli rispetto ai benefici. La seguente lista di rischi e opportunità può aiutarvi a fare questo:

Pro Cons
Il trapianto di capelli offre una soluzione sostenibile e a lungo termine alla perdita di capelli che richiede poca o nessuna manutenzione. Un trapianto di capelli è considerato una procedura chirurgica, e come tale ci sono rischi associati come l'infezione, ma questi sono relativamente bassi per i trapianti di capelli.
Ci sono pochi, piccoli effetti collaterali della procedura che di solito si attenuano entro poche settimane dal trapianto. Il farmaco finasteride può compromettere il desiderio sessuale e causare depressione. Ci sono effetti collaterali minori come gonfiore, tensione, leggero sanguinamento e sensazioni di intorpidimento. Questi si attenueranno tutti nella prima settimana dopo la procedura per la maggior parte dei pazienti.
Anche se il costo iniziale di un trapianto di capelli è abbastanza grande, il denaro che un individuo spende in altri rimedi per la perdita dei capelli per molti anni è quasi uguale. Un individuo spenderà una media di 10.000 USD in minoxidil per un periodo di trattamento di 30 anni. I trapianti di capelli costano in media 1.07 USD per innesto in Turchia e 3.22 USD per innesto nel Regno Unito. Con una media di 2.500 innesti trapiantati questo può essere abbastanza costoso.
Un trapianto di capelli può migliorare drasticamente l'autostima di un individuo. C'è un rischio che il trapianto abbia risultati innaturali, ma questo è molto basso quando un chirurgo ha molta esperienza con queste procedure.

Il trapianto di capelli ha molto potenziale. Anche se ci sono dei rischi di cui tutti dovrebbero essere consapevoli prima dell’operazione, essi sono spesso inferiori ai rischi di rimedi comparabili per la perdita dei capelli. È anche importante capire che un trapianto di capelli è spesso complementare ai farmaci per la perdita di capelli come finasteride e minoxidil e non un’alternativa. Inoltre, il trapianto di capelli è più promettente che, per esempio, la mesoterapia o il trattamento PRP. Oltre ai rischi generali associati a queste terapie, ci sono anche rischi dipendenti dal metodo e dal luogo. Per aumentare la densità, sempre più pazienti ricevono oltre al trapianto di capelli una micropigmentazione del cuoio capelluto, specialmente per la regione della corona.

Risparmia fino a 3.200€

Confronta Offerte verificate

Risparmiate tempo e confrontate senza impegno, gratuitamente
e rapidamente diverse offerte di trapianto di capelli.

Confronta ora

Quale chirurgo dei capelli?

Volete ricevere un consiglio da un chirurgo dei capelli? Oppure avete già deciso di fare una ricostruzione dei capelli e state cercando il chirurgo dei capelli giusto? Allora sei esattamente nel posto giusto con Medihair. Sulla nostra piattaforma confrontiamo oltre 100 chirurghi dei capelli e cliniche. E la cosa migliore è che: Facciamo tutto in modo indipendente e gratuito per te.

Confrontiamo i costi, la qualità, la posizione e molto di più. Abbiamo già fatto tutto il noioso lavoro di ricerca per voi.

hair transplant where

I nostri esperti di perdita di capelli aggiornano anche le nostre informazioni e contenuti quotidianamente con le sue valutazioni significative, rapporti di esperienza e foto prima e dopo per garantire che troverete il chirurgo perfetto per il vostro trapianto di capelli.

Ottieni una panoramica dei metodi e dei prezzi dei chirurghi dei capelli nelle seguenti località:

La tua città o paese preferito non è menzionato? Nessun problema, basta iscriversi e vi forniremo qualificati trapianto di capelli medici vicino a te.

svgIl nostro consiglio

Informatevi esaurientemente sulla procedura e confrontate diverse offerte in modo da poter prendere una decisione informata. Ci sono grandi differenze di qualità e di prezzo tra i singoli fornitori. I nostri esperti saranno felici di aiutarvi: Informati ora

Consultazione e pre-trattamento

La consultazione di un chirurgo della calvizie prima di un trapianto di capelli è molto importante, perché solo il chirurgo della calvizie può determinare il metodo di trattamento appropriato per la vostra perdita di capelli. Inoltre, il chirurgo dei capelli può informare sui risultati che ci si può aspettare da un trapianto di capelli. Durante l’esame preliminare si determina la perdita di capelli, si prevede il futuro sviluppo della perdita di capelli e si analizzano le possibili aree donatrici. La consultazione non serve solo ad informarvi sulle possibili opzioni di trattamento, ma anche a permettervi di esaminare in dettaglio il chirurgo della calvizie e la sua clinica. Dovreste quindi prepararvi al consulto e fare domande al chirurgo della calvizie. Questo vi darà un’impressione della sua competenza e della qualità della struttura.

La consultazione spesso non è gratuita, dato che i trapianti di capelli non sono di solito necessari dal punto di vista medico e quindi non sono coperti dall’assicurazione sanitaria. Tuttavia, se si sceglie il chirurgo dei capelli, i costi sostenuti per la consultazione sono dedotti dai costi dell’intervento.

Tuttavia, i costi di consultazione non dovrebbero impedirvi di avere un consulto. Spesso vale anche la pena di fare diversi consulti con diversi chirurghi dei capelli, dato che ci possono essere notevoli differenze tra i chirurghi dei capelli, nel prezzo e nella qualità. Dopo tutto, il trapianto di capelli non è una procedura insignificante e dovrebbe essere considerata attentamente.

Trapianto di capelli per genere

Procedura

Una procedura di trapianto di capelli dura tra 3 e 7 ore. In primo luogo, gli innesti vengono rimossi dall’area donatrice, preparati e reinseriti nella posizione desiderata. Il trattamento viene eseguito in anestesia locale e l’area donatrice viene solitamente rasata, sia nel metodo FUE che nel metodo FUT. L’area donatrice è nella maggior parte dei casi la parte posteriore della testa. Se questa regione non è adatta la barba può anche essere il donatore.

Nel metodo FUT o metodo della striscia, una striscia di pelle con una quantità densa di capelli, che può essere larga fino a 1,5 cm, viene presa dalla zona donatrice. Usando una tecnica speciale, la ferita risultante viene suturata in modo che i capelli possano crescere sulla scarpa. La cicatrice non è più visibile a partire da un pelo di 1,5 cm di lunghezza. Dopo la rimozione, la striscia di pelle viene sezionata sotto un microscopio nei singoli innesti o follicoli di capelli. Poi i fori di ricezione sono fatti nell’area ricevente anestetizzata, in cui le radici dei capelli preparati sono poi impiantate.

Il metodo FUE differisce dal metodo FUT solo nel campionamento. In questo metodo, i singoli innesti sono rimossi dall’area anestetizzata del donatore utilizzando un ago cavo con un diametro di 0.8 – 1.1 mm. La rimozione viene eseguita manualmente da un medico o con un robot, come il robot ARTAS. I piccoli siti donatori rimangono aperti e guariscono più tardi. Per questo motivo, dopo l’operazione si formano molte piccole croste nella zona donatrice, che vengono rimosse entro due settimane.

Metodo più comune di trapianto di capelli

  • Gratis
  • Veloce
  • Non vincolante
4.62/5
Conosciuto da:

Dopo la cura

Con il metodo FUT, i punti vengono rimossi dal sito del donatore dopo circa 2 – 3 settimane. La temporanea mancanza di ossigeno all’innesto durante l’operazione causa la caduta dei capelli trapiantati dopo il trapianto di capelli. Specialmente con il metodo FUT, il descritto “shock loss” può verificarsi dopo l’operazione e i capelli nell’area intorno al sito donatore possono cadere. I capelli possono essere lavati due giorni dopo l’operazione con uno shampoo delicato, ad esempio con uno shampoo per bambini. Dopo circa 12 settimane, i primi capelli spuntano dalle radici spostate. Per i primi centimetri, i nuovi capelli crescono più ricci del resto dei capelli. Ma dopo circa 5 centimetri, i capelli continuano a crescere nella forma, struttura e colore originali del sito donatore.

Dopo il trapianto di capelli, alcune attività e prodotti per capelli dovrebbero essere evitati per un certo periodo. Per esempio, non si dovrebbero tingere i capelli o trattarli con altri prodotti chimici fino a due mesi dopo l’operazione. Il lavoro pesante e lo sport dovrebbero essere evitati nella prima settimana dopo la sostituzione dei capelli. Nel primo mese, si dovrebbe anche evitare di andare al solarium o alla sauna.

Quando posso aspettarmi il risultato finale?

Nella maggior parte dei casi, il risultato è già visibile dopo 6-9 mesi dall’operazione. Il risultato finale può essere atteso dopo un anno. Non essere scioccato se i capelli trapiantati cadono nelle prime settimane dopo l’intervento. Questo è chiamato la “perdita shock” dei capelli trapiantati, la nuova crescita dei capelli di solito inizia a crescere entro il 5°-6° mese.

Crescita dopo il trapianto di capelli

Prima e dopo il trapianto di capelli

Tutti i risultati

Un trapianto di capelli è per una copertura completa?

Il numero di innesti di cui un individuo ha bisogno è determinato dall’entità della perdita di capelli. Più grave è la calvizie, maggiore è il numero di innesti. Molti chirurghi della calvizie trapiantano fino a 2.500 innesti in una sola seduta, non è saggio fare più di così. Il processo richiede tempo e il chirurgo diventerà stanco e incapace di fornire la stessa qualità di lavoro di quando ha iniziato la procedura. Per una perdita di capelli estesa la procedura può richiedere diversi giorni.

Average number of grafts per hair transplant

Generalmente, un singolo trapianto di capelli fornirà una copertura completa dell’area calva. In futuro i pazienti possono cercare procedure di ritocco, ma se il trapianto ha successo solo un grande trapianto dovrebbe essere necessario.

Riassunto

Il percorso dal trapianto di capelli ai nuovi capelli non deve essere roccioso. Con l’aiuto di questa guida, è possibile affrontare il tema del trapianto di capelli più facilmente, più velocemente e meglio. Ma naturalmente, questa guida non sostituisce una visita al chirurgo dei capelli o una consultazione. Con l’aiuto dell’esame preliminare il chirurgo dei capelli può giudicare l’idoneità di un trapianto di capelli. Sconsigliamo vivamente un trapianto di capelli senza un esame preliminare.

Il trapianto di capelli è una delle poche soluzioni sostenibili contro la perdita di capelli con relativamente pochi effetti collaterali. È diventato un’opzione popolare trattamento della perdita di capelli per celebrità come Wayne Rooney o Elon Musk. Nel 2019 ci sono state circa 182.025 procedure di trapianto di capelli eseguite negli Stati Uniti/Canada e 106.949 procedure eseguite nel Regno Unito. Questo è un aumento del 75% negli Stati Uniti/Canada dal 2008 e un aumento del 231% dal 2008 per l’Europa.

Impatto emotivo di un trapianto di capelli su un paziente

Naturalmente, il prezzo è alto e il processo decisionale non è facile. Quando si prende una decisione, le prestazioni e la qualità del rispettivo chirurgo dei capelli dovrebbero essere particolarmente importanti. Il nostro confronto di trapianto di capelli con più di 100 chirurghi della calvizie utilizzando molte valutazioni e rapporti dei pazienti è molto informativo.

Medihair Flag

Risparmia fino a 3.200€

Il primo passo per il tuo trapianto di capelli

Ricevi offerte verificate non vincolanti e gratuite da medici certificati.

Inizia ora

Domande frequenti

Quanto costa il trapianto di capelli?

Quanto ha successo un trapianto di capelli?

Quanto dura un trapianto di capelli?

Il trapianto di capelli è doloroso?

Quanto tempo ci vuole dopo il trapianto di capelli per raggiungere il risultato finale?

Bisogna radersi la testa per un trapianto di capelli?

È possibile indossare un cappello dopo un trapianto di capelli?

Fonte

svg
  • Gratis
  • Veloce
  • Non vincolante
4.62/5
Conosciuto da: