STUDIO GLOBALE

Bellezza e cosmesi Statistiche del settore (2023)


Pete Scott, MD

Questo testo è stato scritto secondo i più alti standard scientifici e revisionato da esperti medici. Per saperne di più sul nostro garanzia di qualità.

Scritto da Erin D. Aggiornato il 3 Sep 2023

I prodotti cosmetici sono parte integrante della routine quotidiana di innumerevoli persone. Con la crescente importanza attribuita alla cura di sé e al benessere a livello globale, l’industria cosmetica sta acquisendo un valore ancora maggiore.

In qualità di piattaforma leader nel settore dell’haircare con oltre 100.000 utenti al mese, medihair ha raccolto i dati e le statistiche più recenti per tracciare il corso dell’industria della bellezza. Continuate a leggere le statistiche più importanti del settore per fare luce su fatturato, spesa, leader di mercato e altro ancora.

I risultati più importantisvg

Dimensioni dell'industria della bellezza globale 504 miliardi di dollari
Tasso di crescita 15% (2021 - 2022)
Categorie e segmenti Cura dei capelli (24%), Cura della pelle (23,7%)
Il mercato più grande Stati Uniti 89,7 miliardi di dollari
Il marchio più grande L'Oréal (40,31 miliardi di dollari di fatturato)

10 Statistiche chiave dell'industria cosmetica e della bellezza

  • Nel 2022 l’industria mondiale della bellezza ha registrato un fatturato di 504 miliardi di dollari.
  • Il mercato globale dei cosmetici è cresciuto del 15% dal 2021 al 2022.
  • L’Asia settentrionale detiene la quota maggiore di mercato per i prodotti di bellezza e cura personale, con oltre un terzo del mercato. Il Nord America segue con circa il 26%, mentre l’Europa rappresenta il 22%.
  • L’Oréal ha conquistato il primo posto come produttore di bellezza al mondo nel 2022, con un fatturato superiore a 40 miliardi di dollari.
  • Si prevede che la cura della pelle genererà un’incredibile cifra di 177 miliardi di dollari entro il 2025.
  • I Millennials rappresentano il 36% dei consumatori globali che acquistano prodotti di bellezza.
  • Le vendite online dei rivenditori di cosmetici hanno raggiunto l’impressionante cifra di 17,09 miliardi di dollari.
  • La cura della pelle detiene la posizione dominante nel settore della bellezza, conquistando un sostanziale 42% della quota di mercato.
  • Il mercato globale dei prodotti per capelli supera il valore sostanziale di 75 miliardi di dollari nel 2020.
  • Il mercato della caduta dei capelli ha raggiunto una dimensione globale di 52,37 miliardi di dollari nel 2022.
Contatto con la stampa

I giornalisti e le redazioni possono contattare l’ufficio stampa in qualsiasi momento se vogliono riferire sulle nostre statistiche, se hanno bisogno di informazioni sui nostri temi o se sono alla ricerca di interlocutori. Inoltre, possiamo fornirvi le serie di dati dei nostri studi e delle nostre statistiche. La redazione di medihair è a disposizione per colloqui e interviste. Contattare press@medihair.com.

I 10 principali marchi di cosmetici per fatturato

I dati che seguono evidenziano i ricavi dei 10 principali produttori di prodotti di bellezza a livello mondiale nel 2022, in base alle vendite di prodotti di bellezza realizzate in quell’anno.

Marchio Fatturato nel 2022 (miliardi di dollari)
L’Oreal 40.31
Unilever 25.11
Estée Lauder 16.4
P&G 14.4
Shiseido 8.19
Louis Vuitton 8.13
Beiersdorf 7.24
Chanel 7.05
Natura & Co 7.05
Coty 5.3

L’Oréal: Fondata nel 1909, L’Oréal offre un’ampia gamma di prodotti di bellezza. Nel 2022, L’Oréal è diventata la più grande azienda di cosmetici e bellezza al mondo, con un fatturato di circa 40,3 miliardi di dollari. L’azienda si concentra fortemente sulla ricerca e lo sviluppo, investendo molto nelle innovazioni tecnologiche per la bellezza ed espandendo la propria presenza digitale.

Unilever: Con marchi diversi come Dove, Axe e Pond’s, il fatturato di Unilever nel 2022 riflette la sua popolarità, rendendolo uno dei marchi principali nel mercato dei cosmetici.

Estée Lauder: Un prestigioso marchio di cosmetici rinomato per i suoi prodotti di alta qualità per la cura della pelle, il trucco e i profumi. Estée Lauder è entrata nella top 3 delle aziende di bellezza del mondo con un fatturato di 16 miliardi di dollari.

P&G (Procter & Gamble): multinazionale dei beni di consumo, vanta una forte presenza nel settore dei cosmetici con marchi come Olay e Pantene.

Shiseido: multinazionale giapponese di prodotti per la cura della persona, è ampiamente riconosciuta per le sue offerte di prodotti di qualità per la cura della pelle, dei capelli e dei cosmetici. Concentrandosi sulle tradizioni di bellezza orientali, Shiseido ha raccolto consensi a livello mondiale e oltre 8 miliardi di dollari di fatturato.

I 10 maggiori mercati cosmetici per spesa

La tabella seguente mostra la spesa totale in prodotti di bellezza per paese nel 2018.

Paese Spesa in miliardi di dollari USA (2018)
United States $89.7B
China $58.3B
Japan $36.9B
Brazil $34.7B
Germany $19.1B
United Kingdom $17.2B
India $15B
France $14.7B
South Korea $12.8B
Russia $11.4B

Il Nord America è il mercato più significativo – Nel 2020, il Nord America ha rappresentato il 24% del mercato globale dei cosmetici.

L’Asia-Pacifico è in testa – La regione dell’Asia-Pacifico è emersa come uno dei maggiori consumatori di cosmetici, superando altre regioni in termini di dimensioni del mercato e di influenza.

L’Asia settentrionale è un hub per la bellezza e la cura della persona – All’interno dell’Asia Pacifica, l’Asia settentrionale si distingue come il più grande mercato per i prodotti di bellezza e di cura della persona. Nel 2021, ha conquistato oltre un terzo della quota di mercato. In particolare, la Cina è diventata leader del settore in questa regione.

Categorie e segmenti dell'industria cosmetica e della bellezza

Il mercato della bellezza negli Stati Uniti è suddiviso per fatturato in varie categorie, tra cui cura della pelle, cura dei capelli, make-up, profumi e articoli da toilette.

Categoria Quota di mercato negli Stati Uniti
Cura dei capelli 24%
Cura della pelle 23.7%
Cosmetici 14.6%
Profumi & Colonie 9.5%
Deodoranti, prodotti per la cura della persona, prodotti femminili 8.5%
Igiene orale 5.6%
Altro 14.1%

Statistiche dell’industria della bellezza globale per segmento

  • I prodotti per la cura della pelle rappresentano circa il 42% del mercato totale.
  • I prodotti per la cura dei capelli rappresentano circa il 24% del mercato globale.
  • Skincare and hair care products collectively account for nearly 60% of the market share. 
  • Makeup products represent nearly 20% of the total market share.

Canali di distribuzione dell'industria cosmetica e della bellezza

La distribuzione dei prodotti di bellezza avviene tipicamente attraverso la vendita all’ingrosso a dettaglianti e rivenditori o attraverso un approccio diretto al consumatore (DTC), in cui il produttore vende direttamente al pubblico.

I canali di distribuzione comuni comprendono:

  • Brick and Mortar: ipermercati, grandi magazzini, farmacie, ecc.
  • Ecommerce: Mercati online come Amazon.
  • Diretto al consumatore: Negozi di marca o mercati online.

Gli ipermercati/supermercati sono il canale di vendita al dettaglio dominante

Il segmento degli ipermercati/supermercati è emerso come attore principale nel mercato dei cosmetici nel 2019 e si prevede che manterrà la sua posizione dominante nei prossimi anni.

La popolarità degli ipermercati/supermercati è ulteriormente alimentata da fattori quali l’urbanizzazione, l’aumento della popolazione operaia e i prezzi competitivi, che contribuiscono al loro fascino sia nelle regioni sviluppate che in quelle in via di sviluppo.

Prevista una rapida crescita dei canali di vendita online

I canali di vendita online, come le piattaforme di e-commerce, sono destinati a registrare il più alto tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 7,6% fino al 2027.

Sebbene la transizione dei prodotti di bellezza verso le vendite online sia stata più lenta rispetto ad altre categorie, i marchi stanno spostando sempre più i loro sforzi di marketing verso il pubblico online.

Ecco alcune statistiche chiave che mostrano l’ascesa del marketing digitale e i suoi effetti:

  • L’82% degli acquirenti della nicchia beauty utilizza attivamente Instagram ogni giorno.
  • Circa il 67% degli acquirenti di prodotti di bellezza si affida agli influencer come fonte principale per scoprire nuovi prodotti di bellezza.
  • Il 42% dei consumatori si dichiara disposto ad acquistare prodotti promossi da influencer.

Tendenze dei consumatori nell'acquisto di prodotti di bellezza

I Millennial sono i maggiori consumatori globali: Secondo un sondaggio condotto nel terzo trimestre del 2022, i millennial rappresentano la quota maggiore di consumatori globali (36%) che hanno acquistato prodotti di bellezza.

I consumatori della Gen Z sono i più propensi ad acquistare online: Dopo i millennial, i consumatori della generazione Z rappresentano il 35% degli acquirenti di prodotti di bellezza nello spazio online. Questa generazione di esperti digitali si trova a proprio agio con gli acquisti online e si affida al web per le proprie esigenze di bellezza.

Impatto di COVID-19 sull'industria della bellezza

La crisi della COVID-19 ha portato diversi cambiamenti nel settore della bellezza che probabilmente avranno effetti duraturi. Ecco tre aree chiave in cui la pandemia ha modificato il settore:

Il 22% delle donne ha dichiarato di dedicare più tempo e risorse alla cura della pelle. A causa delle chiusure e del lavoro a distanza, un maggior numero di donne ha iniziato a concentrarsi sulla cura della pelle invece che sul trucco.

Aumento dei canali di e-commerce online e direct-to-consumer. Prima della pandemia, l’85% dei prodotti di bellezza veniva acquistato nei negozi fisici. La crisi del COVID-19 ha sottolineato l’importanza dei canali di distribuzione digitali.

Crescita del mercato Beauty Tech. Secondo Statista, il fatturato del mercato delle tecnologie di bellezza è destinato a crescere costantemente nei prossimi cinque anni. Si prevede che raggiungerà circa 8,93 miliardi di dollari entro il 2026.

Domande frequenti

Quale paese spende di più in cosmetici?

Qual è la più grande azienda di cosmetici al mondo?

Quali sono le tendenze attuali nel settore della bellezza e della cosmesi?

  • Gratis
  • Veloce
  • Non vincolante
4.62/5
Medihair Rating
Conosciuto da: